AirPlay 2

Inizialmente annunciato alla WWDC 2017 come in arrivo con iOS 11, AirPlay 2 si sta facendo attendere. Come principale novità, AirPlay 2 introduce il supporto per l’audio multi-room. Lo speaker smart di Apple, HomePod, è già potenzialmente pronto ad accogliere l’aggiornamento della tecnologia audio della Mela. Speaker posizionati in stanze differenti comunicheranno tra loro mediante AirPlay 2. Sarà possibile riprodurre lo stesso brano su tutti gli speaker o brani diversi per ciascuna stanza.

Anche diversi produttori terzi hanno già preannunciato che supporteranno il nuovo sistema, non appena sarà disponibile. Ad esempio Bang & Olufsen ha dichiarato che dieci prodotti del suo catalogo saranno aggiornati per la nuova versione. Nuova versione che però tarda ad arrivare.

AirPlay 2, arriva o non arriva?

Funzioni di AirPlay 2 erano apparse nella prima beta di iOS 11.3, ma sembrano scomparse nelle beta release più recenti. Con la prima beta di iOS 11.3, e la corrispettiva di tvOS 11.3, era apparsa la funzionalità multi-room. Anche Apple TV è infatti pienamente integrato nella piattaforma AirPlay e, verosimilmente, beneficerà delle nuove funzionalità, quando saranno disponibili. Non ce n’è traccia nella terza beta di iOS 11.3 e tvOS 11.3, rilasciata da Apple agli sviluppatori e ai public beta tester.   

Non è chiaro se ciò dipenda da una eccessiva instabilità di tali funzionalità. Queste potrebbero essere non ancora implementate con sufficiente completezza e affidabilità. Né è noto se magari le funzioni di AirPlay 2 verranno reintrodotte in successive beta release di iOS 11.3. Sembra che HomePod, Apple TV e gli altri speaker connessi, e con loro tutti gli utenti, dovranno ancora pazientare un po’.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here