CES 2017 – Un MacBook Air con schermo touch? Si può, con AirBar

airbar

Apple non sembra avere più molta attenzione per i MacBook Air e si sa che di Mac con schermo touch non ne vuole sentire parlare (c’è la Touch Bar, se serve). Ma se siete tra i felici possessori di un MacBook Air e il touchscreen invece vi intriga, dal CES 2017 arriva la soluzione per voi: AirBar di Neonode.

La novità in effetti sta nello sviluppo di una versione di AirBar per Mac, perché l'AirBar c'era già per PC Windows. Ora Neonode ne ha presentato una versione specifica per il MacBook Air, probabilmente perché il difetto di avere ancora un bordo intorno al display diventa un pregio quando si deve mettere qualcosa vicino al display.

airbar-1La AirBar infatti si attacca magneticamente al bordo inferiore del display del MacBook Air e da qui proietta uno “strato” di luce infrarossa che copre lo schermo. I sensori presenti nella barra rilevano l’interazione delle nostre dita, quando toccano lo schermo, con questo strato e trasformano così un display standard in uno schermo multitouch. I dati rilevati sono passati al computer via USB.

Il costo della AirBar è contenuto, tutto sommato: 99 dollari a listino USA. Il prodotto sarà disponibile però solo il prossimo marzo, attraverso Amazon.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here