Adobe aggiorna l’app Carousel rinominandola Revel

Il cambio del nome sottintende la volontà della società di dare origine a una piattaforma sulla quale sviluppare nuove funzionalità e soluzioni per la condivisione delle foto. Nessun riflesso sembra esserci per chi ha già attivo un abbonamento a Carousel.

Singolare
aggiornamento operato da Adobe. La novità più rilevante della nuova versione
1.1 dell’app per la condivisione di foto Carousel è il cambio di nome in Revel.
La società motiva questa scelta dicendo che il nuovo nome riflette in modo più
efficace lo scopo dell’app stessa, “dando
una sensazione di maggiore piacere e divertimento. In questo senso, gli utenti
possono aspettarsi che in futuro Adobe renda disponibili altre soluzioni
fotografiche all’interno della piattaforma Revel
”.

Al
momento non sembra che il cambiamento abbia particolari riflessi su chi ha già
attivo un abbonamento al servizio di archiviazione e condivisione collegato
all’app.

Tuttavia,
se ora si cerca Carousel nell’App Store si viene automaticamente indirizzati al
nuovo Revel. Lo stesso vale per le pagine Facebook e l’account Twitter, che è
stato trasformato in @AdobeRevel.

Da
sottolineare anche che la recentissima versione beta di Lightroom 4 contiene un
plug in per l’esportazione verso Revel.

Adobe
precisa comunque che la nuova versione 1.1 dell’app sistema anche alcuni
piccoli bug inerenti l’importazione automatica dal rullino foto dell’iPhone o
dell’iPad e la condivisione via Flickr.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here