Acer U5200, il proiettore a ottica ultracorta progettato per la scuola

Capace di gestire segnali in 3D, a soli 13 cm dallo schermo consente di visualizzare un’immagine da 77″. Pensato per l’impiego anche in aule di piccole dimensioni, bviene cenduto a 1.599 euro.

A una distanza di soli 13 cm dallo schermo, il nuovo videoproiettore Acer U5200 consente di visualizzate immagini con una diagonale fino a 195,6 cm (77”). Sviluppato appositamente per il segmento scolastico, il nuovo
apparecchio consente di effettuare una proiezione a ottica ultra-corta
con l'avanzata modalità di riflessione a specchio. Questa caratteristica offre numerosi vantaggi. Con il proiettore così vicino allo schermo, non vi è alcun effetto d'ombra e i presentatori possono evitare di ritrovarsi i fasci di luce del proiettore negli occhi. È inoltre possibile ottimizzare lo spazio in quanto U5200 può essere utilizzato anche in ambienti molto piccoli e proiettare comunque immagini molto ampie.

Acer U5200 è  compatibile con la Crestron Network System, che offre il controllo del proiettore tramite LAN. Questa soluzione offre inoltre interessanti funzionalità incluso il monitoraggio, la possibilità di accensione/spegnimento da remoto (che può essere programmata), la gestione a distanza della proiezione, il controllo contemporaneo di più proiettori, la trasmissione di un testo d'emergenza, la comunicazione online con l'amministratore del sistema e un sistema di segnalazione via posta elettronica. Inoltre, la funzionalità del desktop remoto consente agli utenti di accedere da remoto a qualsiasi computer su cui è attiva la funzione Acer eProjection e che è collegato al proiettore tramite LAN. E' sufficiente collegare una tastiera e un mouse al proiettore e gli utenti potranno accedere al computer posizionato in un'altra stanza.

L'adattatore opzionale USB wireless permette di collegarsi e visualizzare presentazioni e video senza bisogno di cavi (con proiezione e controllo wireless). Il MobiShow consente di proiettare qualunque tipo di contenuto, video o slideshow, da smartphone o con palmari connessi via wireless. E' inoltre possibile visualizzare foto o presentazioni direttamente da una penna USB in modo che il proiettore possa funzionare anche senza computer.

Dotato della tecnologia 3D Ready DLP, che utilizza una frequenza di aggiornamento (120 Hz), il nuovo proiettore usa una lampada con illuminazione fino a 2500 ANSI lumen con un rapporto di contrasto 4200:1 e risoluzione XGA nativa. PEr offrire immagini con sfumature più naturali ed equilibrate, si avvale dell'Acer ColorBoost II+, caratterizzato da una ruota colori a 6 segmenti, un processore di immagine potente e un'avanzata forma d'onda della lampada che migliora il rendimento dei colori.

U5200 integra poi Acer EcoProjection, una soluzione di gestione del consumo energico che,  in modalità standby, garantisce una riduzione fino all'80% dell'energia utilizzata. Inoltre, questo proiettore entra automaticamente in modalità ECO se non riceve segnali di input per 5 minuti ed esegue automaticamente un arresto di sicurezza se non riceve alcun input per un periodo di tempo predeterminato.

U5200 è venduto a 1.599 euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here